NEWS

VETTEL BOOM: “NESSUNA SORPRESA, LA FERRARI NON MI HA MAI OFFERTO IL RINNOVO”

Era la voce più attesa e Sebastian Vettel non ha tradito le attese. Il tedesco, quattro volte campione del mondo, è tornato sull’addio alla Ferrari non senza polemiche: “Binotto mi ha chiamato e mi ha detto che non ci sarebbe stato più spazio per me in Ferrari. Ne sono rimasto molto sorpreso. Non c’è mai stata alcuna offerta da parte della Ferrari per continuare”. Sulla SF1000 si esprime così: “Dopo i test di Barcellona è stato chiaro che non eravamo dove volevamo trovarci. In Australia volevamo verificare questa sensazione e lo faremo qui. In fabbrica stanno lavorando alacremente, lo vedremo in Ungheria. Non sappiamo nulla, nemmeno quanto sarà lunga la stagione. Per ora abbiamo solo otto gare. In ogni caso cercheremo di fare del nostro meglio per sfruttare la macchina al massimo come abbiamo sempre fatto. Non siamo riusciti a portare gli aggiornamenti qui, ma l’Ungheria dista appena due settimane”. “Ho sempre cercato di integrarmi bene in qualunque team – afferma il pilota nel corso della conferenza stampa-. Si pensa sempre al risultato personale, ma si guida anche per una squadra. Non sappiamo quanto saremo competitivi. Se dovesse essere sensato rispettare un ordine di scuderia ci si aspetta che entrambi i piloti si aiutino. Di sicuro non lascerò passare Leclerc e lotterò in pista come avvenuto nel 2019”.

Spread the love

Comment here