FOCUS

MINARDI: “MERCEDES FAVORITA, MA CI SONO ANCORA VENTI GARE”

Giancarlo Minardi, fondatore dell’omonimo team di F1 da cui poi è nata la Toro Rosso, ha analizzato i temi emersi dal primo GP del mondiale: “Melbourne? Una rondine non fa primavera. Ci sono ancora venti gare, il primo è stato ‘no’ per la Ferrari, quello di Melbourne è un circuito non circuito perché è mezzo cittadino, ci sono stati tanti problemini che non hanno permesso alle Rosse di ripetere i risultati che ci avevano un po’ illuso, ovvero quelli di Barcellona, ma sono fiducioso che la Ferrari si riprenderà. Ovvio che la Mercedes sia la squadra da battere, ha vinto cinque titoli mondiali, ha un vantaggio rispetto alla concorrenza che le altre puntano a colmare, ma lasciamo lavorare la Ferrari».

Spread the love

Comment here